I “falsi” di Carlo Tassi

Collezione Fortini Samaritani cm 70 x 50Dal 18 al 24 giugno 2018 in mostra in 50 vetrine dei negozi di Bondeno i quadri a olio dei bambini della Scuola materna e secondaria di primo grado Bonati ispirati a Carlo Tassi. Sotto il titolo di “Falso d’autore” viene esposta la creatività dei 130 alunni della materna, seguiti in qualità di tutor dagli allievi della secondaria di primo grado, che hanno realizzato dipinti ispirati ai capolavori dell’artista Carlo Tassi, cantore del paesaggio e delle campagne padane…

Una nuova pagina critica sul lavoro di Carlo Tassi

Ripro Collezione Tassi 0839

A cura di Ada Patrizia Fiorillo, docente di Storia dell’arte contemporanea presso l’Università di Ferrara, il volume “Arte contemporanea a Ferrara. Dalle neoavanguardie agli esiti del postmoderno”, Mimesis Edizioni, Milano-Udine 2017.Il volume prende in esame le vicende storico-artistiche che hanno attraversato Ferrara dai primi anni Sessanta alla fine del XX secolo. Ferrara, nei decenni in questione ha rappresentato un unicum…. 

Un Crocifisso di Tassi per il Duomo

Carlo Tassi, Crocefisso 2005, olio su carta

Uno dei numerosi crocifissi realizzati da Carlo Tassi nel corso della sua vita, è stato donato dalla vedova Mara Vincenzi al Duomo di Bondeno, e verrà presentato oggi alla comunità durante la S. Messa delle ore 10.30. Si tratta di un dipinto a olio su tela, 50×40 cm., scelto in modo condiviso dalla Vincenzi e dal parroco fra una decina di dipinti di Tassi con soggetto il Cristo crocifisso… di A. Musacci

Carlo Tassi, prosegue il lavoro di catalogazione delle opere

BONDENO (FERRARA). NELLO STUDIO DEL PITTORE CARLO TASSI, ARTE, ATELIER, COLORI.

Un importante progetto di catalogazione della produzione artistica di uno dei pittori ferraresi più amati. Stiamo parlando delle quasi mille opere del pittore bondenese Carlo Tassi (Bondeno 20 maggio 1933 – Ferrara 1 dicembre 2011), e di un lavoro, che durerà alcuni anni, portato avanti dalla vedova Mara Vincenzi Tassi e da Federica Zabarri, con Andrea Samaritani per quanto riguarda la catalogazione fotografica… di A. Musacci

In memoria di Carlo Tassi

66103

Questa pubblicazione voluta dalla vedova Mara in ricordo del pittore e scultore Carlo Tassi ha avuto un’articolata gestazione: inizialmente infatti doveva limitarsi a raccogliere l’inedito racconto che nel 1988 gli aveva dedicato l’amico scrittore Giancarlo Sitta, vedendo la luce nel maggio 2013, in occasione dell’ottantesimo genetliaco dell’artista, che egli purtroppo non aveva potuto festeggiare… di L. Scardino

Carlo Tassi, il pittore che sapeva catturare i ‘frame’ della vita quotidiana

Non è mai semplice tracciare il profilo di un grande artista. Perché la lettura del suo pensiero artistico si articola inevitabilmente con quella più complessa dell’uomo, del suo pensiero, del confronto che il pittore ha con il suo ambiente. In grado di plasmarne il tratto, la visione del mondo. Una visione che, grazie al grande Carlo Tassi, ed alla sua capacità di arrivare a tutti con il proprio messaggio… di A. Fabbri

Carlo Tassi ‘puer aeternus’

Festeggiare un compleanno in absentia del festeggiato lascia sempre dei margini di perplessità. Eppure sono presenti per l’occasione gli splendidi scatti di Andrea Samaritani che fotografano le sue opere, ci sono gli scritti di occasione e, tra questi, il racconto di uno scrittore ferrarese, cittadino del mondo, che ricorda la nascita di un’amicizia tra due artisti… di G. Cerioli